Istituto Comprensivo di Saonara

via V. Bachelet, 12 CAP 35020 Saonara (Padova) Italy

Telefono: 049 640066        Fax: 049 8791700

Codice Meccanografico: PDIC845007

immagine PDIC845007@istruzione.it immagine PDIC845007@PEC.ISTRUZIONE.IT

Organigramma e Funzionigramma

 

Organigramma2.jpg

CLICCA QUI PER VEDERE IL FUNZIONIGRAMMA A.S. 2019/20

  • Collaboratori del Dirigente Scolastico collaborano con il Dirigente Scolastico a livello organizzativo e gestionale in tutte le aree individuate dallo stesso e per le attività di volta in volta delegate.

  • Coordinatore attività di sostegno collabora con il Dirigente scolastico per l’effettiva realizzazione di Piani per l’inclusione sempre più adeguati alle esigenze degli allievi e delle scuole promuovendo la piena integrazione di ogni alunno nel contesto della classe e della scuola. 

  • Funzioni strumentali collaborano con il Dirigente Scolastico e garantiscono il coordinamento dei gruppi di lavoro, per il positivo svolgimento e la produttiva riuscita della funzione.

  • Responsabile di Plesso individuato in ciascun plesso scolastico, è un coordinatore di plesso per la gestione quotidiana degli aspetti organizzativi e l’applicazione delle indicazioni gestionali del Dirigente Scolastico.

  • Coordinatore di classe in ciascuna classe di scuola secondaria di I grado è individuato un coordinatore di classe, incaricato di coordinare le attività della classe in relazione al resto del plesso, ai rapporti con le famiglie e con la dirigenza. Nella Scuola Primaria le funzioni di coordinatore sono affidate all’insegnante prevalente.  

  • Animatore Digitale Individua le linee per la formazione degli insegnanti, promuove azioni per migliorare la dotazione hardware della scuola e sceglie contenuti o attività correlati al PNSD da introdurre nel curricolo di studi.

  • Gruppo RAV/PdM (NIV) esamina le risultanze del Rapporto di Autovalutazione per individuare punti di forza e di criticità ed elaborare il Piano di Miglioramento e il POF triennale, inoltre coordina la comunicazione tra il gruppo e il Collegio Docenti, affinché i documenti siano condivisi a livello di tutto il Collegio. Il gruppo sostiene il monitoraggio continuo e la valutazione della realizzazione del PTOF e del PdM ed è coordinato dal DS.

  • Organo di Garanzia opera solo nella scuola secondaria. Il suo funzionamento è ispirato a principi di collaborazione tra scuola e famiglia, anche al fine di rimuovere possibili situazioni di disagio vissute dagli studenti nei confronti degli insegnanti e viceversa. Promuove serietà educativa e condivisione delle responsabilità, dei processi e degli esiti da parte di studenti e genitori; interviene quando vi siano due parti che esprimono opinioni diverse su un fatto o un problema che abbia a che fare con i diritti, i doveri o la disciplina degli studenti. Rispetto alle parti questo organismo è un luogo "terzo", cioè esterno alla disputa, che ha una funzione simile a quella dell'arbitro.

  • Comitato valutazione docenti (art.1 comma 129 l.107/2015) individua i criteri per la valorizzazione dei docenti i quali dovranno essere desunti in conformità a quanto indicato nelle lettere a, b, c dell’art.1 C.129 della L.107/05), esprime il proprio parere sul superamento del periodo di formazione e di prova per il personale docente e educativo; valuta il servizio di cui all’art.448 del D.Lgs. 16 aprile 1994, n. 297, (Valutazione del servizio del personale docente) su richiesta dell’interessato, previa relazione del dirigente scolastico, ed esercita le competenze per la riabilitazione del personale docente, di cui all’art. 501 (Riabilitazione). Per queste due fattispecie il Comitato opera con la presenza dei genitori, salvo che la valutazione del docente riguardi un membro del comitato che verrà sostituito dal Consiglio di Istituto.

 

 

 

 

 

Joomla templates by a4joomla